La Nostra Storia

La Latteria Sociale di Bolzano Vicentino nasce nel 1988 nel comune di Bolzano Vicentino in provincia di Vicenza.

Negli anni ’60 costruisce la nuova sede -quella attuale-, in Via Strasilia n. 2/b a Bolzano Vicentino, che sarà poi ampliata negli anni ’80 ed in seguito rimodernata con nuovi impianti tecnologici quale l’ impianto automatico di affioramento del latte.

Si tratta di una società cooperativa composta da 18 soci conferenti, le cui aziende produttrici sono ubicate nei comuni di Bolzano Vicentino e nei territori limitrofi.

Nel 1998 la Latteria ottiene il riconoscimento CEE per la produzione di formaggi tradizionali (Bollo CEE n. 05/073). La stessa Latteria possiede inoltre la certificazione per la produzione di formaggio Grana Padano Dop e Asiago Dop.

Nel 2003 la Camera di Commercio di Vicenza assegna alla Latteria Sociale di Bolzano Vicentino il premio “Progresso Economico” anno 2003.

La struttura della Latteria è articolata in un’unica sede composta da: un’ampia sala di lavorazione per il formaggio Grana Padano, una nuova sala per la produzione di formaggio Asiago, i locali saline, frescura e camera calda, ampi locali per la stagionatura dei formaggi prodotti, ed infine uno spaccio aziendale che gode di un’ottima fama per la qualità e genuinità dei prodotti tipici.

Nella cooperativa operano 11 addetti alla produzione, un impiegato amministrativo e una biologa mentre all’interno del proprio spaccio aziendale trovano impiego due commessi.

formaggio_latteria_bolzano_vicentino